A. Lange & Söhne: Datograph Perpetuo Tourbillon

22 febbraio 2019

La straordinaria combinazione di cronografo flyback, calendario perpetuo, tourbillon con arresto dei secondi e indicazione della riserva di carica di A. Lange & Söhne è proposta per la prima volta in oro bianco con quadrante in oro rosa. Il nome stesso suggerisce lo straordinario potenziale tecnico del DATOGRAPH PERPETUO TOURBILLON presentato nel 2016; il termine DATOGRAPH fa riferimento ad un cronografo flyback con contatore dei minuti «saltanti esattamente» e la tipica Grande Data Lange. La denominazione PERPETUO rimanda al calendario perpetuo «saltante esattamente» combinato con una fase lunare calcolata con una precisione di 122,6 anni. TOURBILLON, infine, allude al tourbillon a un minuto con arresto dei secondi brevettato visibile sul retro della cassa , che compensa l’influsso della forza di gravità della sezione di marcia alloggiata al suo interno. La chiara disposizione delle indicazioni di ora, calendario e cronografo è completata da un’indicazione della riserva di carica integrata alla fine della scala tachimetrica. Dopo una prima edizione limitata a 100 esemplari con quadrante nero, segue ora una seconda edizione di 100 esemplari in oro bianco con quadrante in oro rosa. La nuova tonalità di colore arricchisce l’orologio di una tonalità più calda e crea un piacevole contrasto con il fascino freddo della cassa in oro bianco di 41,5 millimetri nonché con le lancette e le applicazioni in oro rodiato.

Image provided by A. Lange & Söhne / Lange Uhren GmbH 2019

 

Lo sviluppo del DATOGRAPH PERPETUO TOURBILLON svela un’impressionante storia di successo iniziata nel 1999 con la presentazione del primo Datograph. La sua rara combinazione di comando della ruota a colonna, il contatore dei minuti “saltanti esattamente” e la funzione flyback furono un grande successo. L’architettura del quadrante strutturata con chiarezza, sul quale la Grande Data Lange e i due quadranti ausiliari formano un triangolo equilatero, ne fecero un’intramontabile icona. Questa affascinate costruzione si ritrova anche nel DATOGRAPH PERPETUO TOURBILLON. Il diametro di dimensioni maggiori ha reso altresì possibile l’ingrandimento dei quadranti ausiliari con le indicazioni del calendario perpetuo. A sinistra si leggono i piccoli secondi, il giorno della settimana e l’indicazione giorno/notte, a destra il contatore dei minuti “saltanti esattamente”, i mesi e l’indicazione dell’anno bisestile.

Image provided by A. Lange & Söhne / Lange Uhren GmbH 2019

 

Tramite i tre pulsanti di correzione incassati, è possibile regolare la fase lunare, il giorno della settimana e il mese. Un pulsante universale a ore 10 consente l’avanzamento di tutte le indicazioni del calendario. Attraverso il fondello in vetro zaffiro si può ammirare il calibro di Manifattura L952.2 composto da 729 elementi. Nella sua complessità rifinita a mano sin nel minimo dettaglio, si riflette l’ambizione di A. Lange & Söhne, volta a ridefinire ogni volta i limiti dell’orologeria meccanica.

Image provided by A. Lange & Söhne / Lange Uhren GmbH 2019

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

  • (not be published)