Novità SIHH 2019: Ressence Type 2

Il primo orologio meccanico con la corona “smart”

14 gennaio 2019

Ressence sfida nuovamente l’orologeria meccanica presentando il nuovo Type 2, il primo orologio meccanico con l’e-Crown®, la corona intelligente.

La genesi del Type 2 inizia con il Ressence Orbital Convex System (ROCS). Questo sistema meccanico complesso (brevettato), sviluppato in house, è composto da dischi e anelli che orbitano gli uni sugli altri. Questo permette una lettura del tempo più chiara e immediata. Le informazioni sono infatti visualizzate su un unico piano, proprio come le parole scritte su un foglio di carta, rendendo la lettura del tempo più facile, perché intuitiva e bidimensionale.

Siamo quindi molto lontani da lancette e quadrante convenzionali che a volte ingannano la vista. Basandosi sui fondamenti del ROCS, la nuova tappa di Ressence verso il miglioramento dell’orologio meccanico passa oggi attraverso la creazione della corona intelligente e-Crown® che equipaggia il nuovo Type 2. Per un secolo e mezzo la corona è stata il principale strumento utilizzato per caricare e regolare un orologio. All’epoca della sua invenzione ha rappresentato un sistema rivoluzionario. Tuttavia per condurre l’alta orologeria nel XXI° secolo, era essenziale una nuova visione. Lo sviluppo di e-Crown® risponde a una problematica fondamentale di oggi: essere certi che l’orologio indichi sempre l’ora esatta.

L’ e-Crown® imposta e regola automaticamente il Type 2 all’ora corretta quando necessario. Creata per le nuove generazioni, combina l’affidabilità dell’elettronica con l’emozione e il fascino dell’ingegneria meccanica. Dalla rivoluzione del quarzo degli anni ’70, il settore dell’Alta Orologeria ha sempre considerato l’elettronica come una minaccia; ma la tecnologia della corona “smart” brevettata di Ressence smentisce questa considerazione. Essa conduce l’orologeria meccanica in una nuova era e rappresenta un passo necessario nella direzione della generazione digitale.

L’ e-Crown® viene attivata e controllata toccando il vetro del quadrante del Type 2, offrendo in tal modo una nuova esperienza tattile e una grande facilità d’uso. Un disco selettore sul quadrante permette di impostare il fuso orario 1, il fuso orario 2, l’App e di disattivare l’e-Crown®. Il Type 2 ricava dalla luce l’energia necessaria per alimentare l’e-Crown®. Le celle fotovoltaiche (alcune delle quali nascoste sotto il quadrante dietro 10 micro-otturatori) utilizzano la luce esterna come fonte di energia per rendere autonomo l’orologio – una qualità fondamentale nel mondo di oggi.

E’ l’utente stesso che all’inizio imposta il proprio orologio: manualmente, tramite la leva situata sul fondello della cassa; in seguito toccando due volte il vetro del quadrante si conferma l’ora scelta all’e-Crown®. Successivamente non occorre più verificare e controllare l’ora poiché l’e-Crown® la regola automaticamente. Anche dopo tre mesi di inattività, non appena si indossa l’orologio al polso e si tocca il quadrante due volte, l’e-Crown® lo rimetterà istantaneamente all’ora esatta.

La ricerca di perfezionamento dell’orologio meccanico intrapresa da Ressence è unica nel suo genere e il nuovo Type 2 è un perfetto esempio della determinazione del brand a creare prodotti del XXI° secolo. L’accento non è messo prioritariamente sulla precisione cronometrica, ma sulla creazione di un prodotto migliore nel suo insieme, tenendo conto di caratteristiche come la leggibilità, l’ergonomia e l’esperienza.

Leave a Reply

  • (not be published)