Hublot Design Prize 2018: i 2 vincitori sono Formafantasma e Dozie Kanu 

11 settembre 2018

 

 

 «Design e innovazione sono stati sinonimi di Hublot fin dalla sua fondazione nel 1980. Noi ci uniamo naturalmente con tutti gli universi che creano un punto di svolta, scrivono la storia, cambiano il mondo. Ispirare, infondere, sostenere, trasmettere affinché la creazione non venga meno: è questo l’obiettivo dell’Hublot Design Prize, ovvero valorizzare designer promettenti provenienti da tutto il mondo; premiare progetti sperimentali, innovativi e fuori dall’ordinario che illustrano tecniche, materiali innovativi, nuove tecnologie. E, soprattutto, un Design portatore di messaggi, che si inserisca in un approccio sociale e ambientale.  Quando creare ha un senso!». Ricardo Guadalupe, CEO Hublot

Hublot Design Prize: 7 designer promettenti – 15 paesi di 4 continenti – 6 membri della giuria – 2 vincitori selezionati: Formafantasma e Dozie Kanu

 

Ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, questi oggetti dal Design emblematico. Sono talmente conosciuti che il loro nome o quello del loro designer è noto quanto il marchio a cui sono associati. È un percorso simile a quello che ha contraddistinto il successo dell’orologio Big Bang, con i suoi cinturini in caucciù e il suo innovativo concetto di fusione dei materiali. Riconoscibili fra mille, sono diventati icone e a modo loro imprimono sul mondo un modo di pensare. Un percorso che Hublot vuole offrire anche alla nuova generazione di creativi, che vedono il Design come mezzo per trasmettere un messaggio, che si tratti di ridurre le disuguaglianze, di consumare e quindi produrre responsabilmente e in modo sostenibile, di ricollegare le persone, di rendere tangibile l’intangibile o magari di prefigurare un mondo “gender neutral”. Sono 7 designer che, ciascuno alla sua maniera, attraverso le proprie creazioni, dimostrano semplicemente che il Design può essere portatore di un significato e può cambiare le cose.

 

Hanno talento, hanno una visione, sono il design di domani. Sotto lo sguardo di una giuria composta da 6 influenti personalità del design in Svizzera e nel mondo, l’Hublot Design Prize offre loro un trampolino, un’opportunità per acquisire notorietà e visibilità. Creato per celebrare i 10 anni dell’iconico orologio Big Bang, l’Hublot Design Prize ha viaggiato da Tokyo a Londra, passando dalla Manifattura Hublot di Nyon. Per la sua quarta edizione, Hublot ha scelto di farlo coincidere con il debutto di Grand Basel, un evento che pensa il mondo dell’automobile da una prospettiva innovativa. Una quarta edizione che propone anche un nuovo modo di concepire il Design. Perché la filosofia di Hublot è semplicemente quella di essere “primo, unico e diverso”. L’Hublot Design Prize 2018 premia il lavoro di Formafantasma e Dozie Kanu, vincitori ex-aequo.

Leave a Reply

  • (not be published)