G-SHOCK BACK TO THE ORIGIN

Il ritorno dell’iconica cassa quadrata del 1983 e l’evoluzione del modello più amato di tutti i tempi

01 giugno 2018

Tutti i numeri hanno un significato e il 5000 è un numero simbolico per G-SHOCK. Nell’ anno del 35° anniversario, G-SHOCK rilancia due classici intramontabili, la cui cassa quadrata scandisce l’origine del Brand: l’iconico DW-5600, e il GMW-B5000, evoluzione Full Metal del modello, di cui recupera il design in un’inedita struttura in acciaio.

Sono passati ben 35 anni dal primo modello di G-SHOCK, nato nei primi anni Ottanta dai tentativi dell’ingegnere Kikuo Ibe di dar vita ad un orologio indistruttibile. Oggi l’evoluzione è continua e senza sosta, lo spirito di sfida si è fortificato e i limiti si sono affievoliti, permettendo al marchio giapponese di raggiungere nuovi traguardi, come la release del GMW-B5000D-1 Full Metal, in acciaio inox, vetro zaffiro e tecnologia Bluetooth®, e la creazione dell’esclusivo modello realizzato in collaborazione con PORTER. L’iconica cassa originale dal 1983, quadrata e minimal, concretizza il DNA e la storia di G-SHOCK.

Un orologio che ha sancito l’inizio di un’era e che, in questa rivisitazione, è capace di conquistare il pubblico degli appassionati, grazie al suo design leggendario e all’innovazione frutto degli sforzi instancabili del suo team di sviluppo. Lo stile eighties e il design vintage, unito all’innovazione e al know-how del Brand, completano l’identikit del nuovo orologio, riportando in voga un vero mito del passato, old style ma con uno sguardo al futuro, nella nuova rivisitazione con display negativo, il modello DW-5600BB.

Leave a Reply

  • (not be published)