Melody of Colors: creatività senza pari per de Grisogono

16 aprile 2018

Creazioni audaci che sembrano aver oltrepassato i confini imposti da tagli e colori, come se i materiali fossero trasformati in sculture, che escono dalle abili mani e dalla mente di Fawaz Gruosi. Gioielli luminosi, colori vivaci, gemme incastonate: una collezione che stimola il sorriso e contagia con la sua positività. Melody of Colours comprende creazioni che esplorano e omaggiano la ricchezza espressiva della natura stessa.Creazioni uniche che presentano un numero infinito di dettagli, la materia prende vita in un gioiello accuratamente scolpito. L’oro finemente traforato è inciso delicatamente con le iconiche volute de GRISOGONO, la Maison ginevrina è ormai abituata ad annerire l’oro con il rodio per fare da sfondo alle pietre più sorprendenti. Trovare nuovi modi per incastonare tagli briolette, permettendo alle pietre di esprimere tutto il loro potenziale, “cucire” tra loro le gemme con un filo invisibile nascondendo perfettamente il materiale sottostante.

 

 

Gli elementi distintivi delle creazioni Melody of Colours includono un mix originale di dimensioni, tagli, colori e tipi di pietre, sorprendenti carature, nonché il succedersi naturale di pietre preziose e gemme tra le più rare, senza preoccuparsi di una qualche gerarchia. Dalla brillantezza dei pavé al movimento sinuoso dei tagli briolette, dai cabochon alle pietre centrali, Melody of Colours propone combinazioni audaci e originali, che includono anelli cocktail, collane, orecchini e bracciali.

 

 

In toni pastello o brillanti, le gemme si susseguono: rosa cipria, viola intenso, pesca-arancio, turchese, verde erba e azzurro Mediterraneo. La passione per la luce e il colore è espressa attraverso i diamanti marrone incastonati accanto a rubini e citrini, all’opale abbinata a zaffiri e smeraldi o ancora al corallo esaltato dagli zaffiri, mentre turchesi e tsavoriti fondono le loro tinte ipnotiche tra cielo e mare, in un gioco audace e riuscito.

Leave a Reply

  • (not be published)