Baselworld 2018: Admiral 45 Squelette, il video

Un modello dal carattere tecnico e giocoso, che si presta anche a numerose personalizzazioni.

24 marzo 2018

Presentato nel 1960, dopo soli cinque anni dalla creazione della Maison, l’Admiral è uno dei pilastri del patrimonio di Corum e ne incarna lo spirito orologiero marittimo. Pur restando fedele alla sua vena artistica, la Maison non ha mai rinunciato a portare il marchio al largo, lontano dalle sue origini. L’Admiral 45 Squelette non è da meno, con il suo look più radicale che mantiene un equilibrio tra il design nautico e la meccanica orologiera più pura, ora esposta alla luce del sole.

La particolare natura del movimento giustifica questa presentazione a nudo: un calibro di manifattura, progettato da Corum e realizzato da EMC, la sua azienda di produzione. Si tratta del calibro CO 082, con riserva di carica di 42 ore, visibile nella sua interezza e responsabile dell’aspetto più energico dell’Admiral.

L’Admiral 45 Squelette non si accontenta dell’assenza del quadrante: i ponti scheletrati e rivestiti con uno strato grigio antracite creano un doppio contrasto. Il primo è dato dagli ingranaggi in alpacca del movimento, il cui colore rame risalta chiaramente tra gli altri componenti.

Il secondo è ottenuto dai colori dominanti dei diversi modelli dell’Admiral 45 Squelette: turchese, giallo o rosso. Questi colori tonici sono distribuiti in diversi punti di ogni variante, dalla lancetta dei secondi alla cassa, al bracciale e al datario. Corum ha già in mente di realizzare delle varianti su misura combinando questi tre diversi colori, a cui si potranno abbinare anche bracciali colorati.

Il datario si allontana dalla tradizione, con un disco caratterizzato da numeri arabi più grandi del solito. Questi non sono dipinti o incisi su dischi in zaffiro, come avviene nella maggior parte delle creazioni orologiere di questo tipo, ma sono ritagliati uno ad uno mediante la precisa tecnica dell’elettroerosione, che permette di ottenere numeri sottili, senza supporto, azionati da un sistema di trasmissione invisibile posto sotto al rehaut. Questa struttura “volante” mette in risalto l’effetto squelette dell’Admiral 45 e consente di apprezzare nel dettaglio il calibro di manifattura che si presenta al di sotto.

Per agevolare la lettura di questo grande datario squelette, Corum ha inserito una finestrella a ore 6 con fondo solido, i cui colori accentuano il contrasto con la data così come lo spirito sportivo e moderno dell’Admiral 45 Squelette. Anche qui, ritroviamo i vari colori della collezione: turchese, giallo o rosso. Questa composizione scheletrata è sovrastata da ampie lancette Dauphine che indicano le ore e i minuti puntando alle 12 bandierine care alla collezione Admiral, incise sulla sua celebre lunetta a 12 lati. Il tutto è racchiuso in una cassa in titanio grado 5 da 45 mm, impermeabile fino a 300 metri – in linea con le aspirazioni nautiche della collezione Admiral – e corredata da un cinturino in caucciù vulcanizzato.

Sportiva, elegante ed energica, la collezione comprende sette modelli in edizione limitata a 288 esemplari ciascuno (tre versioni con cassa in titanio naturale e quattro versioni con cassa in titanio con trattamento PVD nero opaco).

Leave a Reply

  • (not be published)