Baselworld in crisi? Lascia Eberhard & Co.

09 ottobre 2017

Eberhard & Co., Maison svizzera di orologeria nata nel 1887, annuncia che non sarà presente nel 2018 a Baselworld, il più grande salone mondiale dell’orologeria e gioielleria del quale è stato espositore per 70 anni.

Proprio nel corso dell’ultima edizione della Fiera di Basilea, nonostante il marchio sia stato tra i protagonisti principali della manifestazione, grazie anche alla collocazione nella prestigiosa Hall 1.0, si è iniziato a riflettere sull’opportunità di un cambiamento, arrivando a maturare la decisione di non affidare più a Baselworld la presentazione delle novità del brand.

Eberhard & Co. ha quindi scelto per il 2018 di non essere più fra i marchi del Salone, la cui Organizzazione ha annunciato per la prossima edizione un’ulteriore defezione degli espositori stimabile fra il 30% e il 60% dopo le già notevoli riduzioni verificatesi negli ultimi anni. Risulta evidente che per i marchi indipendenti come Eberhard & Co. sia giunto il momento di slegarsi dai contesti tradizionali per cercare una maggiore vicinanza ai mercati e alle loro esigenze.

“Baselworld è stato in passato rappresentativo della filiera del settore, ma questo aspetto sta ora scomparendo senza che venga sostituito da un nuovo progetto”, afferma Mario Peserico, direttore generale di Eberhard & Co., “credo che molte altre saranno le defezioni per il 2018. La presentazione delle Novità 2018 avverrà a partire dal mese di Marzo attraverso attività ed eventi dedicati che permetteranno di avere un contatto ancor più diretto con stampa e clienti a livello nazionale ed internazionale. Per quanto concerne la comunicazione, ci sono in cantiere molte nuove iniziative, ma nel contempo ci ripromettiamo di consolidare ulteriormente lo storico legame con l’affascinante mondo delle auto d’epoca, un connubio che dura da oltre 25 anni e che ha prodotto grandi risultati di visibilità per il marchio”.

 

Leave a Reply

  • (not be published)