A.LANGE&SÖHNE “Cinque stelle al Giornalismo”

29 aprile 2017

Al centro Brigida Ceresola, Brand Manager South Europe

Il marchio sassone di alta orologeria, A.Lange&Söhne, con Gioiellerie Bartorelli, storico gruppo di gioiellerie italiane, hanno ancora una volta rafforzato la loro collaborazione in occasione della serata di gala che si è svolta lo scorso 25 aprile nell’esclusiva location del Palace Hotel a Milano Marittima per le assegnazioni del “Premio Internazionale Cinque stelle al Giornalismo”. La serata è stata condotta da Massimo Giletti e Vira Carbone.

Una spilla di diamanti, come da tradizione, viene assegnata ai cinque professionisti che si sono distinti nel testimoniare le eccellenze nei vari settori dell’economia, della cultura e dell’arte nazionale: Maurizio Molinari direttore de “La Stampa”, Sandro Neri direttore del “Il Giorno”, Francesco Giorgino, giornalista, conduttore Tg1 RAI, Myrta Merlino giornalista e conduttrice televisiva de La7 e Patricia Engelhorn giornalista tedesca.

Anche in questa edizione è stato assegnato, il Premio Speciale “Antonio Batani” per ricordare il grande imprenditore che ha istituito il premio nel 2006, consegnando il riconoscimento ad Antonio Patuelli presidente ABI.

Durante la serata, i preziosi gioielli Bartorelli con gli orologi A.Lange&Söhne sono stati protagonisti di una sfilata, che si è svolta sulle note di brani musicali eseguiti da Vhelade, già protagonista di recenti show televisivi di Piero Chiambretti.

Leave a Reply

  • (not be published)