Baselworld 2017: Novità Longines – The Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary

28 marzo 2017

New-York, 20 maggio 1927, ore 7 e 52 minuti, lo “Spirit of St. Louis” lascia l’aeroporto Roosevelt. Destinazione: l’aeroporto di Le Bourget, nei pressi di Parigi. Ai comandi, un giovane pilota americano di nome Charles A. Lindbergh. Trentatré ore e trenta minuti dopo, il velivolo atterra a Le Bourget, concludendo il primo volo transatlantico in solitaria senza scali. Un’impresa destinata a entrare nella storia. In qualità di cronometrista ufficiale della Federazione internazionale dell’aeronautica, Longines partecipò all’omologazione di questo exploit prima cronometrando il volo poi aggiungendolo all’elenco dei record aerei.

Qualche tempo dopo, dalla collaborazione tra l’aviatore e il marchio svizzero nasce l’orologio ad angolo orario di Longines diventato un’autentica icona nella storia della Maison. Lo scopo di questo segnatempo progettato dallo stesso Lindbergh, con la collaborazione di Longines, era di permettere la precisa determinazione della longitudine durante i voli di lungo corso. Per i piloti e i naviganti significava la possibilità di orientarsi rapidamente, efficacemente e con grande precisione.

L2.678.1.71.0_PR

Oggi, Longines celebra il novantesimo anniversario dell’exploit di Charles Lindbergh e del suo cronometraggio con una riedizione di questo orologio leggendario, prodotto in serie numerata e limitata a 90 esemplari, The Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary. Il modello di 47,5 mm riprende le dimensioni imponenti dell’esemplare originale che all’epoca facilitavano la lettura delle indicazioni e le manipolazioni nella penombra della cabina di pilotaggio nonostante le vibrazioni. Oggi come allora, sarà impossibile non notarlo al polso degli appassionati di avventure. Con la lunetta girevole che permette la correzione dell’equazione del tempo e il quadrante centrale mobile adatto all’esatta regolazione al secondo, il segnatempo indica l’ora, i minuti, i secondi e l’angolo orario in gradi e minuti d’arco.

Il quadrante argenté spazzolato, nella sua sobrietà, indica l’ora con la minuteria chemin de fer e i numeri romani dipinti, e la scala 180° per il calcolo della longitudine. La sincronizzazione dei secondi con un segnale orario radiodiffuso si effettua mediante il quadrante girevole nero galvanico al centro, mentre la lunetta girevole in acciaio PVD nero permette di tener conto della variazione quotidiana dell’equazione del tempo. Il calibro automatico L699 è alloggiato all’interno della cassa in titanio di The Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary, impreziosita da una grossa corona in acciaio facile da caricare e da regolare anche con indosso i guanti. Il cinturino in pelle marrone tipo aviatore, con estensione in modo da poter indossare l’orologio anche sopra una spessa giacca da pilota, completa questo straordinario esemplare.

Caratteristiche tecniche

Numero di Referenza         L2.678.1.71.0
L2.678.1.71.0

Calibro
Movimento meccanico a carica automatica,
Calibro L699.2 (ETA A07.L01)
16 linee ½, 24 rubini, 28.800 alternanze l’ora
Riserva di carica di 46 ore

Funzioni
Ora, minuti, secondi
Indicazione della longitudine (gradi e minuti d’arco)
Quadrante centrale mobile per la sincronizzazione dei secondi con un segnale orario radiodiffuso
Lunetta girevole che permette di correggere l’equazione del tempo

Cassa
tonda, Ø 47,50 mm, titanio grado 5
Lunetta in acciaio PVD nero
Corona inglese in acciaio
Vetro zaffiro con trattamento antiriflesso multistrato

Quadrante
Argenté spazzolato circolare Minuteria chemin de fer esterna nera dipinta
12 numeri romani dipinti
Indicazione dei gradi in numeri arabi neri dipinti
Quadrante centrale nero galvanico
Minuteria chemin de fer argenté dipinta
Numeri arabi argenté dipinti   Lancette
Rodiate, tipo “Breguet“   Impermeabilità
Fino a 3 bar (30 metri)   Cinturino
Pelle marrone tipo aviatore con fibbietta e sistema di allungo

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

  • (not be published)