Red Bull Air Race World Championship 2017

Mika Brageot e il suo MXS-R «Skyracer»: una coppia ideale per il Breitling Racing Team

20 gennaio 2017

Nuovo arrivato nella Master Class, il giovane pilota francese Mika Brageot rappresenta ora i colori di Breitling nella Red Bull Air Race ai comandi del suo MXS-R «Skyracer» dalle prestazioni eccezionali, e caratterizzato da un look decisamente straordinario. Siamo di fronte alla nuova generazione del Breitling Racing Team.

Dopo aver volato sotto la bandiera di Breitling per otto stagioni, vincendo in particolare il Red Bull Air Race World Championship 2014, l’asso britannico Nigel Lamb si è ritirato dalle competizioni. Ma non lascia il suo posto vuoto, tutt’altro: è il francese Mika Brageot a prendere il comando del Breitling Racing Team.

Mika Brageot, nato nel 1987, è il più giovane pilota entrato a far parte dell’Equipe de France acrobatica, e ha scalato rapidamente tutti i gradini delle gare aeronautiche a livello nazionale, europeo e mondiale. Nel 2014 è stato selezionato per la Challenger Cup della Red Bull Air Race ed è riuscito nell’impresa di vincerla già alla sua seconda stagione. Nel 2016 è stato scelto per inaugurare un nuovo programma di partnership come «protetto» di Nigel Lamb, che gli ha permesso di familiarizzarsi con le gare ad alta velocità e a bassa quota.

asset-version-e153ea148c-mika-brageot_01

Formatosi a quell’ottima scuola, Mika Brageot ha ripreso anche i comandi dell’aereo ad alte prestazioni di Nigel Lamb, che ha già potuto pilotare per tutto il 2016. Ma per sottolineare questa nuova partenza il MXS-R, ribattezzato «Skyracer», è stato riverniciato completamente con un design audace e originale d’ispirazione militare, che non manca di sorprendere sia in cielo che a terra. Si tratta di uno stile «vintage» e «destroy» al tempo stesso: la fusoliera e le ali sono decorate con colori ruggine – come se l’aereo, che pure è all’avanguardia della tecnica, avesse bisogno di un serio restauro. Una strizzatina d’occhio per gli intenditori, in perfetto stile Breitling. La presenza di una grande firma della marca che corre sulla parte superiore del velivolo da un’ala all’altra, e del logo alato in formato XXL sotto le ali, garantisce a sua volta una visibilità ottimale, in tutte le posizioni, in queste gare che sono tra le più spettacolari esistenti al mondo. asset-version-5f724ba238-mika-brageot-skyracer_10

Leave a Reply

  • (not be published)