LA CAMPAGNA G-SHOCK x BONSAI

02 gennaio 2017
gshock
Nel 1996 nasce MR-G, il primo G-SHOCK in metallo.
Da quel momento questo orologio ha continuato ad evolversi nella storia di G-SHOCK come modello di punta del marchio. Al volgere dell’anno, in occasione del 20° anniversario dalla nascita della serie il brand celebra l’orologio e lo fa presentando l’esclusivo G-SHOCK x Bonsai: così come il bonsai incapsula la bellezza e la resistenza della natura in un piccolo universo, continuando a vivere per secoli, anche MR-G, grazia al suo involucro in titanio e alla batteria solare, incapsula le tecnologie necessarie a calcolare il tempo nella sua piccola struttura.
A legare questi due mondi è la passione giapponese per la tradizione, la precisione e l’artigianato, entrambi rappresentati all’interno del video dedicato.
Il filmato mostra come MR-G continua a scandire il tempo all’interno del bonsai che cresce, mentre gli agenti atmosferici, come pioggia e vento, li mettono alla prova.
Il video ha ripreso questa “coesistenza” nel corso di un periodo di tre mesi, in cui si sono catturati oltre 70.000 scatti in fotografia time-lapse, che sono stati modificati e collegati, dando vita al filmato dedicato. MR-G sboccia all’interno del piccolo bonsai in un diametro di soli 50mm, con la sua tecnologia di precisione, interpretando la tradizionale dedizione giapponese che esalta la bellezza e la resistenza degli elementi naturali.
Sono stati creati tre “pezzi” bonsai, che concentrano precisione e maestria richieste per la cura centenaria della pianta e ognuno di essi mette in evidenza un aspetto diverso di MR-G, esaltandone l’innovativo aspetto e tecnologia.
unnamed-1

“磐 座 IWAKURA” Si riferisce ad una roccia naturale e simboleggia eterna resistenza e tenacia.

"蒼 枯 SOKO" Si riferisce alla sublime bellezza e il fascino raggiunto nonostante gli effetti del tempo.

“蒼 枯 SOKO”
Si riferisce alla sublime bellezza e il fascino raggiunto nonostante gli effetti del tempo.

"千年 翠 SENNENMIDORI" Si riferisce ai sempreverdi di un pino, che simboleggia la permanenza della costanza.

“千年 翠 SENNENMIDORI”
Si riferisce ai sempreverdi di un pino, che simboleggia la permanenza della costanza.

Leave a Reply

  • (not be published)